SINTOMI E CONSIDERAZIONI SULLE ENERGIE NEGATIVE VALUTATE DA UN RITUALISTA ESOTERICO

Di energie negative se ne sente parlare spessissimo, molte volte vengono chiamate anche influenze negative, malessere o talvolta sono conosciute perfino con il nome di “fatture”.

Cosa sono le energie negative?

Qualsiasi cosa noi facciamo, il mondo in generale è influenzato dalle energie. In realtà quella che noi chiamiamo comunemente magia non è altro che un flusso energetico sfruttato dal ritualista esoterico per ottenere una determinata cosa. Le energie, possono appunto essere sfruttate per cambiare, in un certo senso, l’ordinario andamento di un evento e modificarlo secondo il nostro piacere. Questo in realtà, in parole povere, è ciò che fa la magia.

Da ciò è facile dedurre che se parliamo di magia bianca e benevola le energie emesse saranno positive e di luce, mentre se la magia è nera e oscura senza dubbio le energie saranno negative e malevole.

In realtà le energie negative e una fattura non sono la stessa cosa, nonostante spesso vengano associate o direttamente scambiare per la medesima cosa. Alcuni sintomi sono per lo più comuni, ovvero si riscontrano spesso cambiamenti inspiegabili di umore, mal di testa continuo e incessante, mal di pancia, pressione alta, prurito sparso, senso di malessere o nausea nei casi più gravi. Una fattura, però, soprattutto se realizzata da qualcuno esperto può portare delle complicazioni e degli effetti collaterali molto più gravi, come anche la febbre ad esempio, rispetto alle energie negative.

La domanda che sorge spontanea è: come si è avvolti dalle energie negative?

Entrare in un “baratro” di negatività è più facile di quanto non si pensi e nella maggior parte dei casi non è necessario l’intervento di una terza o seconda persona, spesso la prima causa di queste energie negative è la vittima stessa.

Una persona perennemente negativa e pessimista non dovrà meravigliarsi se nella vita gli va tutto storto, poiché lui stesso è una fonte incessante di negatività. Se si cerca di fare del male a qualcuno, magari augurandolo, o pensandolo semplicemente è matematico che questo male in un certo modo si ritorcerà contro se stessi, secondo la legge del “colpo di ritorno”. O ancora, quando invece ci si fissa con la negatività e quindi si pensa costantemente di essere vittima di un maleficio o di una iettatura è scontato che prima o poi si verrà avvolti da energie negative.

La negatività è ovunque e può essere prodotta anche da colui che si crede vittima. Motivo per cui tanti vecchi detti di magia bianca dicono che il miglior modo per affrontare una giornata è con il sorriso. Sicuramente un persona positiva, che vede il bicchiere mezzo pieno, invece che mezzo vuoto sarà molto più immune alle energie negative.

Un altro modo per essere avvolti dalle energie negative è vivere in una casa che trasuda negatività. Una casa infestata ad esempio, dimora di qualche spettro non proprio amichevole emette infinite energie negative che si ritorcono contro i suoi abitanti. Un buon modo per liberarsene è purificare l’ambiente con dell’incenso o mettere agli angoli delle stanze delle ciotole con del sale grosso.

Hai bisogno d’aiuto per qualche tua problematica? Contattaci compilando il form sottostante ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

Questo articolo parla di credenze popolari. L’esoterismo è un credo, una fede, non obbedisce a nessuna norma ne logica ne tantomeno Scientifica e Medica.

Legamento d’amore di “Ishtar” Ecco quanto noi crediamo nell’esoterismo! Nessuno oltre a noi e pronto a mettersi in discussione. Se lo desideri veramente non esitare a contattarci. Spiegaci la tua storia compila il Form e ti ricontatteremo a breve – Anche Whatsapp al 328 073 27 46

Aggiungi commento

HAI DOMANDE? TI RISPONDEREMO A BREVE OPPURE SCRIVI UN TUO COMMENTO.L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Codice di sicurezza
Aggiorna