PERICOLI RITUALI ESOTERICI SVOLTI DA NON ESPERTI E COME CI SI INFESTA LAVARMENTE PERICOLI DELL’INFESTAZIONE LARVALE

Tra i praticanti delle arti occulte è sempre diffuso il concetto di “pericolo” a cui si può incorrere praticando la magia e i rituali esoterici. Chiunque si presta o inizia l’arte della stregoneria e dei rituali esoterici, di norma, viene messo di fronte a una serie di problemi, complicazioni e pericoli che potrebbero essere definiti in parole molto povere “gli effetti collaterali della magia e dei rituali esoterici”.

Il pericolo più conosciuto è il colpo di ritorno o nei casi peggiori la legge del tre, ma non solo, un aspetto molto pericolo del mondo dell’occulto è appunto l’infestazione larvale. Perché è cosi pericoloso?

I motivi sono tantissimi e di diverso genere:

1: il primo motivo in assoluto è che a differenza degli altri aspetti della magia l’infestazione larvale è contagiosa. Tra gli altri effetti negativi che potrebbe comportare la pratica della stregoneria e della magia esoterica l’unico che può contagiarsi da individuo a individuo è l’infestazione larvale. Il contagio è semplicissimo, di fatto le statistiche ci mostrano che i contagiati aumentano ogni anno di più, può avvenire ovunque in autobus, al cinema, a scuola, in qualsiasi luogo dove un infetto è presente.

Le larve sono delle entità che si nutrono della materia astrale di un individuo, si nutrono dei suoi pensieri, delle sue emozioni, delle passioni che non riesce a controllare, esse infatti, captano immediatamente le loro possibile prede e le riconoscono proprio perché in quel determinato individuo il tasso di sensibilità è altissimo. I colpiti in genere, persone sul punto di morte, disagiati, inetti o persone psicologicamente instabili, sono senza dubbio le vittime per eccellenza.

2: il secondo motivo che le rende cosi pericolose è che non è semplice diagnosticarle. Potrebbero essere considerate come una “fattura” almeno per gli effetti che comportano ma a differenza di quest’ultima che con i giusti riti può essere facilmente riconosciuta, l’infestazione larvale non si individua facilmente e soprattutto sono veramente pochi coloro che riescono realmente a capire se si tratta di larve o no.

3: il terzo motivo, da tenere molto in considerazione, è l’azione manipolatrice che queste entità hanno sulla propria vittima. Come già detto, quest’ultime, si nutrono appunto della sfera emotiva e psichica dell’individuo in questione, per alimentarsi hanno bisogno che questa sensazione di emotività perduri, si amplifichi e possibilmente anche aumenti cosi da radificarsi all’interno della vittima ed assicurare alle larve di rimanere in “vita”.  Talvolta è possibile che l’infestazione larvale sia cosi intensa da far cade l’individuo in una sorta di situazione amnesica, in cui la larva prende il possesso totale o quasi delle attività motorie e psichiche della vittima, facendogli fare, in parole povere, quello che vuole.

Talvolta le larve sono degli spiriti disincarnati per cui è molto probabile che si “contraggono” durante delle sedute spiritiche, non andate a buon fine e soprattutto realizzate da chi, senza esperienza in materia si cimenta in rami dell’occulto decisamente sconsigliati a chi non sia un maestro nel mondo della stregoneria e dei rituali esoterici. D’altro canto queste entità non aspettano altro se non qualcuno che senza le giuste precauzioni si addentra in territori sconosciuti e delicati come il contatto con gli spiriti.

Abbiamo predisposto un amuleto che opportunamente ritualizzato, raggira il problema, attirando su di se l’energia negativa lasciandoci liberi di vivere la nostra vita in maniera tranquilla.

E’ qualcosa da conservare nel tempo e la sua influenza positiva continuerà nel tempo. Semplice, efficace e di modica spesa.

Visita la nostra pagina e scopri di più; continua a leggere clicca qui

Legamento d’amore di “Ishtar” Ecco quanto noi crediamo nell’esoterismo! Nessuno oltre a noi e pronto a mettersi in discussione. Se lo desideri veramente non esitare a contattarci. Spiegaci la tua storia compila il Form e ti ricontatteremo a breve – Anche Whatsapp al 328 073 27 46

Aggiungi commento

HAI DOMANDE? TI RISPONDEREMO A BREVE OPPURE SCRIVI UN TUO COMMENTO.L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Codice di sicurezza
Aggiorna