Si pensa, che il malocchio e le fatture siano mirate solo a nuocere la vita affettiva, lavorativa o sentimentale di una persona, ma non è cosi.

Di malocchio e fatture ne esistono di svariati tipi e ogni tipologia intacca una sfera diversa della vita quotidiana di una persona. In genere i ritualisti stregoni e streghe sono molto bravi ad infliggere le giuste “punizioni” alle proprie vittime, il malocchio e le fatture non vengono mai scelte per caso, ogni volta si decide una il malocchio e la fattura in base al tipo di “peccato” che secondo il ritualista stregone o strega che sia la vittima ha compiuto.

Un caso celebre è quello dell’adulterio, il malocchio e la fattura generalmente va a intralciare la sfera sessuale della vittima. Ma non solo esistono dei malocchi e fatture molto “fastidiosi” che intralciano la vita alimentare di una persona.

In un paesino in provincia di Verona, è avvenuto, e neanche tanto tempo fa, un caso molto celebre di una fattura ad alimenti e cibo. Il reale motivo resta per lo più ignoto, le anziane signore raccontano che il proprietario di una grande proprietà terrena, che da poco l’aveva acquistata, avesse proibito ai propri contadini di consumare abitualmente i frutti avanzati della terra, come ad esempio la frutta in eccesso, la verdura o anche il latte degli animali, mentre prima con il vecchio proprietario erano soliti fare.

Una delle donne, moglie di qualche contadino avesse fatto una il malocchio al proprietario intaccando proprio la sua alimentazione. Il povero sventurato ogni volta che le veniva presentato il cibo a tavola, nel piatto, iniziava a vedere serpenti e vermi invece della pietanza, qualunque essa fosse.

Questo è un caso molto celebre di Malocchio al cibo, molto diffuso soprattutto negli anni precedenti e invece poco usato oggi giorno. A differenza delle altri malocchi e fatture, quelle sul cibo possono essere deviate e quindi si risolve il problema anche senza sciogliere la fattura.

Nel caso di quell’uomo risolse il suo problema contattando ritualiesoterici.com , un nostro ritualista esoterico (molto conosciuto sul web) che non gli ruppe la fattura ma gli consigliò di consumare il cibo in una pentola invece che usare il piatto.

Difficilmente un malocchio o fattura al cibo può essere cosi dettagliato e preciso da evitare la via di fuga, in genere la si fa per degli alimenti e quindi altri possono essere mangiati, si fa per il cibo sulla tavola quindi se si mangia in piedi resta tutto normale, si fa sulle bevande ma restano i succhi, o come nel caso di quell’uomo si fa con il cibo nel piatto e quindi poteva mangiare tranquillamente da qualsiasi altro contenitore senza imbattersi nelle disgustose visioni del malocchio  fattura che sia.

A volte il malocchio e le fatture portano intolleranze e quindi se ami particolarmente un cibo o una pietanza il tuo corpo inizia a respingerla come una specie di punizione alla golosità.

In altri casi un determinato piatto che piace particolarmente inizia a suscitare il rigetto cosi che da amato diventa odiato.

Questo tipo di malocchio e fatture erano molto diffuse un centinaio di anni fa proprio perché in tempi molto poveri il cibo era una delle poche cose di cui potevano disporre, e soprattutto i ricchi cadevano vittima delle “punizioni” dei propri contadini.

 

In Questo Sito parla di Credenze Popolari, L’esoterismo è un Credo,

una Fede, non obbedisce a nessuna norma ne logica ne tantomeno Scientifica e Medica.

Legamento d’amore di “Ishtar” Ecco quanto noi crediamo nell’esoterismo! Nessuno oltre a noi e pronto a mettersi in discussione. Se lo desideri veramente non esitare a contattarci. Spiegaci la tua storia compila il Form e ti ricontatteremo a breve – Anche Whatsapp al 328 073 27 46

Aggiungi commento

HAI DOMANDE? TI RISPONDEREMO A BREVE OPPURE SCRIVI UN TUO COMMENTO.L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Codice di sicurezza
Aggiorna