La costruzione del rituale magico per vincere o procurarsi dei soldi ecco come avviene. Rituali per il denaro, come farli.

La costruzione del rituale Magico, viene chiamato cosi in nel mondo dell’esoterismo lo studio è l’approntamento di uno specifico rituale teurgico da mettere in pratica per ottenere l’effetto desiderato.

Naturalmente su questo tipo di rituale Magico potrei scrivere un libro a parte, tali e tanti sono i particolari di cui tenere in debito conto che non è cosa facile riportarli esaustivamente in poche pagine.

In questo mio articolo cercherò di spiegare brevemente  un rituale tipo per una operazione di alta magia che prevede delle formule di tipo evocativo spirituale.

Decidiamo che tipo di richiesta vogliamo fare al rituale magico, in questo caso prediligerò la vincita di denaro ad una lotteria, un gioco ecc.

Cosa si intende per vincita?

La vincita è un effetto ad una azione di gioco, ed è necessario effettuare una giocata per poter vincere, non possiamo certo pretendere di vincere dei soldi se non acquistiamo un biglietto della lotteria, ciò non toglie nulla al fatto che potrei benissimo trovare il biglietto vincente in mezzo alla strada  o che questo entri dalla mia finestra spalancata in una giornata ventosa come diretta conseguenza del mio rituale magico.

Passiamo ora a verificare quali spiriti o quali forze devono essere evocate per lo scopo in atto è si devono verificare la varie corrispondenze. Faccio un altro esempio per spiegare meglio come funziona un rituale esoterico, è perfettamente inutile a desiderare, ad esempio un’eredità se non si ha parente ricco, ma se anche il ritualista stregone avesse questa fortuna, e bene ricordare, nel caso specifico, che lo stesso si tinge inequivocabilmente di nero.

E’ infatti chiaro che per ottenere questa eredità un mio parente prossimo deve morire e questo avverrebbe in conseguenza del mio rituale magico. Occorre quindi agire in coscienza e responsabilità poiché, una volta svolto il rituale è praticamente impossibile interromperlo.

Questo rituale lo svolgeremo servendoci della sfera planetaria di Giove, Dio dell’abbondanza e della fertilità e, poiché il mezzo di cui abbiamo bisogno è materiale, seguiremo le corrispondenze dell’elemento terra. Prevedremo innanzitutto un ritiro magico di preparazione che fisseremo in soli 3 giorni, durante il quale cercheremo costantemente di assimilare in tutti i sensi gli attributi Gioviani, cureremo l’arredamento del nostro tempio con immagini e  raffigurazioni del Dio, sistemeremo dei tendaggi blu e vestiremo con abiti di questo colore, ci nutriremo con cibi animali e vegetali posti sotto l’influenza del Dio, ad esempio un cavallo, l’olivo, il trifoglio, useremo essenze e profumi corrispondenti.

Stabiliti i tempi per il rituale Magico per vincere al gioco, (naturalmente il rituale va iniziato in un giovedì in un’ora di Giove) e sempre in luna crescente è possibile dare inizio al rituale vero e proprio dopo aver attrezzato il tempio con tutto l’occorrente e dopo avere tracciato il cerchio magico con i nomi degli spiriti divini.

Per il triangolo delle evocazioni, si avrà cura di trascrivere i nomi degli spiriti e delle entità proprie del Dio. A questo punto inizierà il rituale con le letture e delle formule. Il rituale prevede inoltre la consacrazione di un talismano di Giove che verrà consacrato durante l’invocazione cosi che il Dio e gli spiriti invocati infondano al talismano le loro forze.

Dopo aver terminato la vestizione, il ritualista stregone entrerà nel cerchio magico, lo chiuderà dietro di se, e passera ai vari rituali di invocazione con i relativi esagrammi  di Giove (invocazione), poi avrà cura di effettuare la circumambulazione adatta (prevede 4 giri) ed in seguito passera alle invocazioni spirituali vere e proprie, a seconde del metodo prescelto.

Quando finalmente il ritualista stregone sarà in contatto con il Dio invocato è la sua forza è stata assimilata dal talismano potrà decidere se continuare o passare ad un’altra invocazione o, se invece il risultato è già raggiunto e che sia ritenuto sufficiente dallo stregone ritualista (di norma dovrebbe esserlo) a questo punto lo stregone decide di concludere il rituale ripetendo la circumambulazione al rovescio  e i rispettivi bandi dell’esagramma e del pentagramma.

Dopo le formule evocative per far apparire lo spirito desiderato (poniamo che sia BETHOR, che penso che sia il più indicato allo scopo) gli si aggiungerà seduta stante di procurare soldi in abbondanza senza nuocere al ritualista stregone oppure ai suoi mandanti.

(Questo comunque non è un rituale che consiglio di svolgere a dei neofiti data la pericolosità degli spiriti evocati che porrebbero causare guai non indifferenti). 

Una volta terminato il rituale di evocazione lo stregone, ingiungerà agli spiriti di occuparsi del problema, poi passerà alla formula del congedo, terminata la quale, disferà il cerchio magico e il triangolo e, naturalmente, attenderà il denaro richiesto che arriverà in una forma o nell’altra in poco tempo. 

Questo articolo parla di credenze popolari. L’esoterismo è un credo, una fede, non obbedisce a nessuna norma ne logica ne tantomeno Scientifica e Medica.

Vuoi esporci il tuo problema? Compila il modulo sottostante prenderemo contatto a breve.. 

Legamento d’amore di “Ishtar” Ecco quanto noi crediamo nell’esoterismo! Nessuno oltre a noi e pronto a mettersi in discussione. Se lo desideri veramente non esitare a contattarci. Spiegaci la tua storia compila il Form e ti ricontatteremo a breve – Anche Whatsapp al 328 073 27 46

Rituali per fare soldi, rituali per il denaro, Come fare soldi con la magia, magia e soldi, Magia nera, Stregoneria, Stregoneria e Magia, Rituali esoterici, Come fare soldi con i rituali, procurarsi soldi con la magia, stregone, magia, magia nera, magia rossa, magia bianca

Aggiungi commento

HAI DOMANDE? TI RISPONDEREMO A BREVE OPPURE SCRIVI UN TUO COMMENTO.L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Codice di sicurezza
Aggiorna

Commenti   

0 # Giuseppe 2015-10-29 11:12
Salve mi chiamo Giuseppe , ho una pizzeria e vorrei un po di guadagno in più. Potete aiutarmi voi ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione